Scuola on-lineScuola primariaScuola secondaria
  
giovedì
14 dicembre 2017
Fai diventare questo sito la tua Home PageAggiungi questo sito tra i tuoi preferitiContattaci
 
 
    ISTITUTO SCOLASTICO
  SUORE SACRAMENTINE

  Via Comensoli, 3
  20181 Cesano Maderno (MB)
  Tel. 0362.501672
  Fax 0362.500947
  info@istitutosacramentine.it
  p. IVA / cod.fisc. 00593940125
 
  Visita il sito ufficiale delle Suore Sacramentine



Home Page > LIBERTA’ DI EDUCAZIONE

LIBERTA’ DI EDUCAZIONE
Il Ministro Gelmini: Rispettare la Costituzione che garantisce il diritto di scelta della scuola per le famiglie

AGeSC

AGeSC

Associazione Genitori Scuole Cattoliche

28 Agosto 2008      Comunicato Stampa

LIBERTA’ DI EDUCAZIONE

Il Ministro Gelmini: Rispettare la Costituzione che garantisce il diritto di scelta della scuola per le famiglie

Questa l’affermazione del Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, alla domanda sulla libertà di educazione, rivoltale ieri nel corso dell’incontro promosso dal Meeting  dell’amicizia fra i popoli di Rimini, dal titolo “Non di solo Stato vive la scuola”.

E il Ministro ha dichiarato che ci sono gli esempi positivi di Regioni che devono essere valorizzati anche a livello nazionale.

L’Agesc condivide le dichiarazioni del Ministro Gelmini e auspica che la politica sappia finalmente passare dai pronunciamenti ai fatti, per consentire ai genitori del nostro Paese di poter esercitare quel loro diritto costituzionale di scegliere, a parità di condizioni economiche, tra proposte educative diverse, all’interno dell’unico sistema nazionale di istruzioni, tra scuole statali e paritarie.

Grande motivo di soddisfazione per l’Agesc è anche la concorde presa di posizione della senatrice Mariapia Garavaglia, ministro del “governo ombra”, che ha partecipato all’incontro: “la scuola è di tutti, gli alunni non guardano chi è che gestisce la scuola, ma devono trovare gli strumenti per crescere e imparare ad affrontare la vita”.

Siamo consapevoli che non si tratta di adempiere solo ad atti amministrativi, ma di interventi di politica economico-finanziaria, che si realizza nelle aule del Parlamento a sostegno e promozione della famiglia.

Ci sarà questa volontà? Riuscirà il Presidente del Consiglio, on Silvio Berlusconi, a raggiungere questo traguardo che in più occasioni ha ribadito essere sua volontà?

Noi lo auspichiamo!

Associazione Genitori Scuole Cattoliche

 



Segnala ad un amicoTorna alla pagina precedente
  ISTITUTO SACRAMENTINE - p. IVA / cod.fisc. 00593940125 - Ver. 1.0 - Copyright © 2017 ISTITUTO SACRAMENTINE - Privacy policy - Powered by Soluzione-web